0 Flares 0 Flares ×

E’ uscita questa mia intervista di Michele D’Alena sulle pagine di We4Italy, l’iniziativa editoriale di Unioncamere sull’innovazione e volta a costruire un ecosistema di persone e imprenditori “fertile per il Paese”.

Il titolo è eccessivamente lusinghiero, “nuova visione sulla manifattura” è però un gran titolo… Di nuovo non c’è molto visto che siamo in tanti a condividere questa visione, ma dovremmo essere molti di più per sostenere con più forza messaggi come la necessità di “aprirsi” alla collaborazione e rinunciare a vecchi must del passato (tipo il mantra del “nanismo delle imprese” e tanti altri hashtag che tanto piacciono alla politica).

Il mondo è fatto di reti, il valore immateriale e di servizio diventa strategico anche nella manifattura, gli strumenti tecnologici sono alla portata di (quasi) tutti: se non cambiamo il significato di quello che facciamo non possiamo sopravvivere.

 

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Buffer 0 Email -- 0 Flares ×